Facebook Ads: La guida definitiva per i programmi di Affiliazione

29
496

Facebook Ads

Facebook Ads è sicuramente il mio canale preferito per reperire traffico di qualità e a basso costo per i miei programmi di Affiliazione. Questo strumento è utilizzato dai neofiti e dai maggiori esperti di Affiliate Marketing in tutto il mondo per la sua semplicità, praticità e potenza. Ci sono però alcuni segreti che vengono tenuti nascosti dai grandi marketers per ottenere il massimo profitto dalle nostre inserzioni. Vediamo insieme quali sono alcuni di questi.

 

Le tecniche che Facebook Ads permette di mettere in pratica sono molteplici, in base agli obbiettivi che ci prefiggiamo possiamo decidere quale strategia utilizzare.

In questo articolo ti mostrerò SOLO le tecniche che hanno come obbiettivo la monetizzazione di un prodotto o di un infoprodotto venduto attraverso un programma di affiliazione.

Vediamo come fare step by step per trovare la nostra affiliazione e creare la nostra campagna su facebook ads.

 

1) Ricerca del prodotto in Affiliazione

Facciamo una ricerca del prodotto che vogliamo vendere sui vari network, se non sai quale network scegliere guarda qui. In questo caso utilizziamo per comodità Worldfilia per la facilità di iscrizione e ricchezza di offerte.

Registriamoci a Worldfilia se non l’abbiamo ancora fatto, seguendo i vari passaggi che il network richiede. Dopo qualche ora saremo approvati dal nostro Affiliate Manager e potremo cominciare a promuovere le offerte sul network.

Una volta loggati nel portale rechiamoci nella sezione campagne pubblicitarie presente nel menu a sinistra.

La schermata che ci verrà proposta sarà simile a questa (clicca sull’immagine per ingrandirla)

Worldfilia Dashboard

 

Clicchiamo su 10 Day EPC per ordinare le offerte in base all’EPC più alto. Se non sai cosa è l’EPC guarda in questo articolo su Worldfilia dove ne ho parlato.

Scegliamo la nostra offerta INIZIALMENTE in base a questi 4 fattori chiave: Commissione, EPC, Conoscenza di quel mercato e Pagamento (un buon cash flow non fà mai male per un Affiliate Marketer 😉 )

In questo caso io scelgo la nicchia degli integratori che si presta per questi 4 fattori al mio target, l’offerta è Fungo Reishi CPA che paga per ogni vendita 20 euro di commissione.

Worldfilia fungo reishi

Scelgo la Landing da 6.36 € che fino ad ora ha avuto l’EPC maggiore, in modo da essere sicuro che qualcuno l’ha già testata ed essere certo che funziona.

 

2) Creare un Affiliate Link Social

Veniamo alla parte tecnica, Facebook Ads non apprezza i link di Affiliazione diretti, dovremo procurarci un Affiliate Link Social per poter promuovere la nostra offerta su Facebook.

Clicchiamo su Link Avanzato, ci verrà mostrata la pagina per la creazione del nostro link social.

Worldfilia link social

STEP 1: Lasciamolo invariato, il nostro affiliate link è già presente se si è seguita la procedura

STEP 2: Anche qui per il momento non abbiamo bisogno di compilarlo in quanto per la tecnica che andremo a vedere non è necessario.

STEP 3: Seguiamo i link PASSO 1, PASSO 2 E PASSO 3 alla lettera, senza di questo non potremo pubblicizzare il nostro affiliate link su Facebook Ads.

STEP 4: Lasciamo invariato, farò un’articolo dedicato solo al Cloacking

Una volta terminita la procedura avremo il nostro Affiliate Link da dare in pasto a Facebook Ads!

Worldfilia Creazione Link social

 

3) Creazione della Campagna di Facebook Ads

Bene è arrivato il momento di creare la nostra campagna di Facebook Ads, vediamo come fare per ottenere il migliore risultato possibile.

Andiamo in Crea inserzioni

Facebook Ads

Creiamo una campagna per Click per indirizzare le persone alla nostra landing

inserzioni Facebook

Inseriamo il link social che abbiamo creato in precedenza e premiamo su avanti.

Ora la parte più importante di tutte.

Prima di procedere assicurati di avere compilato questo foglio che serve a mettersi nei panni del cliente, a chi vogliamo vendere? Siamo sicuri che serva proprio a quello specifico cliente? Proviamo a metterci nei sui panni!

  1. Scarica il documento: empathy-map-poster
  2. prenditi tutto il tempo per compilarlo, non prendere sotto gamba questa parte perchè è quella che decreterà il successo o l’insuccesso del tuo business!

Intanto che lo compili che ne dici di condividere l’articolo per premiarmi dello sforzo che ci ho messo? 🙂

 

Compilato?

Bene riprendiamo, ora ci troviamo davanti alla scelta principale che decreterà il successo o l’insuccesso della nostra ADS, la definizione del Target!

Prendi in mano il foglio che hai appena compilato e comincia a impostare i paramentri.

Io li ho impostati cosi i miei (clicca sempre sull’immagine per aprirla a tutto schermo)

Campagna Facebook Ads

 

Ci sono mille parametri da settare per una campagna di successo. Ma in linea di massima ci sono 2 correnti di pensiero per creare una buona Facebook Ads:

  1. Settare un pubblico generale e targettizzare il messaggio
  2. Settare un pubblico molto targettizzato

Quindi quale usare? Per mia esperienza è sempre meglio la numero 2!

Perchè non rischio di buttare i miei click su gente che non potrà mai essere il mio cliente finale, questa pubblicità con il secondo metodo questa persona non la vedrà MAI!

Quindi fidati e utilizza questo metodo sempre ricordandoti di metterti nei panni del tuo cliente 🙂

Assicurati anche il tuo pubblico non sia troppo ristretto!

Una buona nicchia ha un pubblico maggiore di : 1.000.000 milione di persone

Fatto questo è arrivato il momento di impostare un budget giornaliero, ti consiglio di impostare come budget 10 euro al giorno non di meno, questo perchè secondo dei calcoli matematici che vedremo in un’altro articolo è la cifra migliore per arrivare al ROI (ritorno di investimento) nell’arco di 5/6 giorni di campagna.

Ricordati di impostare anche una data di fine per non rischiare di spendere più del dovuto, di solito imposto 10 giorni per una campagna facebook da 10 euro al giorno.

Ottimizza per la pubblicazione su click al tuo sito web.

Ricevi gli Addebiti imposta click sul link.

Tipo di pubblicazione lascia standard.

 

Fatto questo è il momento di creare il copy e la grafica per la tua inserzione.

Utilizza per la creazione delle immagini il tool online gratuito Canva, preparane almeno 6 che è il limite consentito da facebook per singola inserzione.

Prepara il Copy per la tua inserzione, vedremo anche qua nei prossimi articoli come avere un Copy che venda.

Setta dove vuoi che appaia l’inserzione, ti consiglio Sezione notizie del computer, Sezione notizie dei dispositivi mobile (SOLO se la Landing page è responsive, assicuratene visualizzandola dal telefono) e Audience Network.

Collega una pagina Facebook inerente al prodotto che stai vendendo. Se non l’hai ancora creata apri una nuova finestra di facebook e creane una.

L’articolo una volta completato tutti i campi avrà questo aspetto

campagna facebook ads

 

Lancia l’ordine e in bocca al lupo! 🙂

 

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e ti sia stato utile, il prossimo articolo lo farò sul copy fondamentale per vendere con le inserzioni!

Registrati alla newsletter per ricevere l’articolo nella tua casella di posta o seguimi sui social.

Non dimenticarti di condividere se ti sono stato utile, è come se mi offrissi un caffè virtuale e io adoro il caffè!

A presto

Firma Alberto Guidotti

 

 

corso affiliate marketing